Carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione

Carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione, le informazioni per far chiedere la carta di soggiorno ai parenti, congiunti e motivi familiari.
Carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione
Carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione, le informazioni per far chiedere la carta di soggiorno ai parenti, congiunti e motivi familiari.


È possibile richiedere la carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione per un familiare non comunitario di primo grado. La carta di soggiorno per un coniuge, o per un familiare di cittadino UE deve essere richiesta alla Questura del luogo di domicilio.

Il diritto di richiedere la carta di soggiorno è esteso anche al familiare di primo grado del coniuge dell'Unione.



Dal momento del rilascio la carta di soggiorno ha una validità di 5 anni. Dopo 5 anni di regolare soggiorno sul territorio nazionale il familiare del cittadino dell'Unione acquisisce diritto di soggiorno permanente.

Chi può richiedere la carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione?

La carta di soggiorno per il familiare si può richiedere solo nei casi in cui il familiare rientri in queste categorie:

  • coniuge del cittadino UE
  • partner del cittadino dell'unione unione con un contratto di unione civile o unione di fatto registrata in un paese dell'UE
  • ai familiari di primo grado del coniuge di cittadino dell'Unione

In alcuni casi la richiesta può essere fatta anche per un familiare indipendentemente dalla nazionalità:

  • genitori a carico della persona cittadina UE e del coniuge o partner
  • figli con meno di 21 anni o a carico della persona cittadina comunitaria e del coniuge o partne

Documenti da presentare per la preistruttoria della pratica

Quando si presenta la preistruttoria della pratica per richiedere la carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione bisogna presentare i seguenti documenti:

  • fotocopia del permesso di soggiorno (se in possesso)
  • fotocopia del documento di identità del familiare cittadino UE
  • dimostrazione del rapporto di parentela (certificato di matrimonio, nascita ecc. );
    in caso di documenti in lingua straniera dev'essere presentata anche una traduzione legalizzata
  • dichiarazione riguardante garanzia economica firmata dal familiare garante
  • dichiarazione dei redditi o CUD
  • ultima busta paga o iscrizione a camera di commercio e attribuzione P. IVA del familiare garante
  • fotocopia delle sole pagine del passaporto riportanti i dati anagrafici del familiare, o di altro documento equipollente
  • contratto di affitto/proprietà dell’alloggio
  • dichiarazione di ospitalità firmata da chi mette a disposizione l’alloggio

Quando si presenta la presentazione della pratica in Questura bisogna avere con se 4 fototessere, una marca da bollo dal valore di 16 euro e la copia del proprio codice fiscale.

Come richiedere la Carta di soggiorno per un familiare di un cittadino UE

La richiesta per la carta di soggiorno del proprio familiare va effettuata presso la Questura competente del proprio domicilio.

Per avere maggiori informazioni, o effettuare la preistruttoria della pratica si può fare riferimento al Servizio Immigrazione del comune di residenza o a quello di referenza.

Rinnovo permesso di soggiorno per motivi familiari con cittadino italiano

È possibile presentare la domanda del rinnovo permesso di soggiorno per motivi familiari con cittadino italiano all'Ufficio immigrazione della Questura di competenza, con la seguente documentazione.

  • modello di richiesta del permesso di soggiorno (modello 219)
  • fotocopia del passaporto o documento equivalente in corso di validità
  • fotocopia della Carta di Soggiorno in scadenza
  • dichiarazione del cittadino EU di provvedere al mantenimento economico del familiare
  • fotocopia delle sole pagine del passaporto riportanti i dati anagrafici del familiare, o di altro documento equipollente
  • ultima busta paga o iscrizione a camera di commercio e attribuzione P. IVA del familiare garante
  • documentazione che comprovi il mantenersi del legame familiare

Quando si presenta la domanda del rinnovo permesso di soggiorno in Questura bisogna avere con se una marca da bollo dal valore di 16 euro.

Quali sono i benefici della carta di soggiorno per motivi familiari?

La carta di soggiorno per motivi familiari concede l'accesso a diversi benefici al familiare del cittadino italiano che ne fa richiesta, tra cui:

  • accesso ai servizi assistenziali
  • iscrizione a corsi di studio
  • iscrizione a corsi di formazione professionale
  • iscrizione alle liste di disponibilità al lavoro
  • svolgimento di lavoro subordinato o autonomo


Generic placeholder image
Manuel Marchetti

Co-fondatore di denaro.it e appassionato di musica, libri e anime. Vede il progetto come una possibilità di cimentarsi in qualcosa di diverso da quello fatto fino ad oggi per capire meglio il mondo e la società contemporanea.