Furbetti del cashback: 62 transazioni al distributore automatico

Con l’arrivo della notte, sono molte le persone che trovano gli espedienti più bizzarri per avere più possibilità nel vincere il cashback messo in palio dallo stato.
Furbetti del cashback: 62 transazioni al distributore automatico
Con l’arrivo della notte, sono molte le persone che trovano gli espedienti più bizzarri per avere più possibilità nel vincere il cashback messo in palio dallo stato.


Un benzinaio di Caraglio, in provincia di Cuneo, è rimasto di stucco quando ha scoperto che un suo cliente ha eseguito ben 62 transazioni bancomat al suo distributore automatico di benzina. La cosa strana, è stata che le transazioni sono avvenute dalle ore 20:42 alle ore 21:37. La somma totale del transato mediante carta di credito, è stato di 6,51 Euro.


Purtroppo, sono sempre più gli italiani che utilizzano la propria carta di credito e questo trucchetto per aumentare il numero di transazioni. Lo scopo di questo loro impegno, come è stato detto ad inizio dell’articolo, non è solo quello di ottenere il 10% del rimborso. Si tratta di un’azione atta a scalare la classifica delle persone con il maggior numero di transazioni e quindi aggiudicarsi l’ambito premio di 1.500 Euro. Sono molti gli esercenti, in particolare quelli dotati di un sistema automatico per la vendita di prodotti, che al mattino trovano un numero considerevole di piccole transazioni.

Ottenere il premio in modo regolare è possibile, senza dover ricorrere per forza a questa tipologia di trucchetti.

Come fare molte transizioni: quali sono i metodi legali

Oltre ad eseguire una serie di transazioni con la propria carta di credito, da pochi centesimi di dollari, è possibile scegliere una serie di attività che permettono di fare piccole transazioni senza impazzire.

Il pagamento di prestazioni a medici, elettricisti e idraulici è una scelta perfetta. In poco tempo, si possono andare a realizzare molte transazioni in modo legale e favorire allo stesso modo piccole imprese di artigiani. Un altro sistema, è quello di usufruire delle consegne a domicilio di pizzerie, paninoteche e negozi di alimentari.


Claudio Marchetti, autore
Claudio Marchetti

Imprenditore nel settore dell'editoria digitale, è co-fondatore del progetto denaro.it. Appassionato di comunicazione e ottimizzazione per i motori di ricerca. Lo sviluppo di denaro.it è stato dettato da una sfida personale nell'andare a creare un nuovo progetto editoriale nel panorama italiano.