Reddito di cittadinanza: i pagamenti di aprile quando arrivano?

Reddito di cittadinanza, tutte le date dei pagamenti di aprile per sapere quando sarà erogata la mensilità del RdC dall'INPS, e tutte le novità dell'ultima ora.
Reddito di cittadinanza pagamenti aprile 2021
Reddito di cittadinanza, tutte le date dei pagamenti di aprile per sapere quando sarà erogata la mensilità del RdC dall'INPS, e tutte le novità dell'ultima ora.


Quando arrivano i pagamenti del Reddito di Cittadinanza di Aprile 2021?
Dopo il rifinanziamento del Decreto Sostegni molti beneficiari del RdC hanno già incominciato a domandarsi quando riceveranno la mensilità che gli spetta.

Come per le scorse mensilità la data in cui viene erogato il RdC dipende dal giorno in cui si è inoltrata la domanda, quindi ci sono più date utili in cui l'INPS potrà inviare la ricarica sulla carta del RdC.



Vediamo le diverse date per i nuovi beneficiari del RdC, per chi ha chiesto il rinnovo e per chi ha già ricevuto il sussidio in precedenza.

Reddito di Cittadinanza pagamenti aprile 2021

Quando viene erogato il pagamento del Reddito di Cittadinanza? Sono tre le date di aprile a cui prestare particolare attenzione, anche se potrebbero avvenire dei ritardi come nei mesi scorsi

  • giovedì 15 aprile 2021 verrà erogata la mensilità di aprile a chi ha inviato la domanda entro il 31 marzo o per chi ha chiesto il rinnovo
  • martedì 27 aprile 2021 verrà erogata la ricarica sulla carta RdC a chi ha già beneficiato del sussidio

L'ultima data utile per il pagamento riguarda chi si appresta a inviare la domanda per il RdC per la prima volta entro il 30 aprile 2021. Se la domanda sarà accolta riceverà la prima delle 18 mensilità a partire dal prossimo 15 maggio.

Sospensione del Reddito di Cittadinanza ad aprile

Alcuni beneficiari potrebbero vedere sospeso il RdC ad aprile perché hanno terminato di ricevere le 18 mensilità, questo è il caso delle famiglie che hanno ricevuto il primo pagamento del RdC a ottobre 2019.

In questo caso è necessario rinnovare il RdC se si vuole ritornare a percepire il sussidio dal mese di maggio 2021.

È possibile rinnovare il RdC solo se si è ancora in possesso dei requisiti per il RdC e si è presentato un ISEE 2021 in corso di validità.

Non bisogna dimenticare che dopo il rinnovo il beneficiario del RdC è tenuto ad accettare la prima offerta di lavoro congrua in tutto il territorio italiano senza alcuna limitazione riguardante la distanza dalla propria residenza.


Generic placeholder image
Manuel Marchetti

Co-fondatore di denaro.it e appassionato di musica, libri e anime. Vede il progetto come una possibilità di cimentarsi in qualcosa di diverso da quello fatto fino ad oggi per capire meglio il mondo e la società contemporanea.