Valore Bitcoin in calo del 21%, quali sono i motivi?

Il valore Bitcoin ha fatto registrare un calo del 21% questa settimana, azzerando tutti i guadagni ottenuti nel 2021. Quali sono i motivi di questa perdita?
Valore Bitcoin in calo del 21%, quali sono i motivi?
Il valore Bitcoin ha fatto registrare un calo del 21% questa settimana, azzerando tutti i guadagni ottenuti nel 2021. Quali sono i motivi di questa perdita?


Il valore del Bitcoin ha fatto registrare una perdita del 21% nell'ultima settimana, scivolando sotto i 25 mila dollari. Questo crollo ha di fatto azzerato i guadagni che la criptovaluta aveva fatto registrare nel 2021.

In questo periodo molte persone si stanno finalmente rendendo conto di quanto il valore del Bitcoin può essere volatile, se rapportato all'andamento delle valute tradizionali.



Ci sono molte speculazioni su quali sono i motivi che hanno portato a un calo del livello dei prezzi di molte monete virtuali, analizziamone alcuni.

Il valore del Bitcoin è volatile

Il valore del Bitcoin è sempre stato volatile, questa non dovrebbe essere una novità. Il mercato delle criptovalute è relativamente nuovo, e ci sono pochissime, per non dire nessuna, regolamentazione a riguardo.

Questo è un fattore che rende il mercato volatile e rende estremamente difficile capire l'andamento del prezzo Bitcoin. Con i Bitcoin su può guadagnare, o perdere, molto in fretta.

Un giorno il valore del Bitcoin potrebbe salire di 1000 $ per poi far registrare un calo di oltre 6000 dollari in un paio di giorni com'è successo la settimana scorsa.

Questa volatilità rende più difficile per gli investitori un investimento a lungo termine in Bitcoin, perché non c'è alcuna certezza su quale sarà il valore Bitcoin tra 5 anni o anche meno.

Commissioni sempre più alte

Un altro motivo per cui si è avuto un calo del Valore del Bitcoin è l'aumento delle commissioni sulle transazioni. Le commissioni sui Bitcoin stanno aumentando sempre di più, e questo non può che frenare gli investitori nell'effettuare degli acquisti di BTC.

Secondo CoinDesk, uno dei più importanti siti specializzati sui Bitcoin, la commissione media ad inizio dicembre 2021 era di 26 dollari. Un valore quasi doppio rispetto a quello che veniva richiesto ad inizio 2021 e quasi quadruplicato se confrontato con le commissioni del 2020.

Questo è un problema enorme visto che uno dei pregi dei Bitcoin è proprio quello di facilitare le transazioni a basso costo. L'aumento del costo delle commissioni per le transazioni potrebbe essere anche collegato all'aumento delle transazioni in Bitcoin. CoinBase, per esempio, ha limitato il numero di Bitcoin che possono essere acquistati ogni giorni, forse per cercare di tenere il passo con l'aumento della domanda di Bitcoin aumentando il costo di ogni transazione.

Ritardi nelle transazioni dei Bitcoin

Un altro possibile motivo per il costante calo valore del Bitcoin è il ritardo delle transazioni nella rete Bitcoin.

L'elaborazione delle transazioni richiede sempre più tempo e ultimamente le commissioni sono aumentate. Se si desidera una valuta con un valore più stabile, potrebbe valere la pena esaminare una forma di valuta meno volatile, e che non presenti questi enormi fluttuazioni di prezzo.

Hacker e truffatori

Un'altra ragione del crollo del valore del Bitcoin è il sempre maggior numero di truffe e attacchi hacker che coinvolgono questa criptovaluta. Il loro numero è in costante aumento, e quindi è comprensibile che le persone siano riluttanti a investire il proprio denaro.

Di recente, ci sono state segnalazioni di un nuovo virus ransomware, chiamato WannaCry, che è arrivato sui computer Windows senza alcuna protezione. Nel caso in cui il vostro computer venga infettato da questo virus non è possibile recuperare i file una volta che sono stati crittografati dal virus.

Questo è un classico esempio di quanto velocemente gli hacker possano rubare i Bitcoin di chi li ha acquistati.

Il valore dei Bitcoin sono sempre stati volatili ed è molto difficile prevedere cosa riserverà il futuro. Se hai deciso di fare un investimento nel settore delle cryptovalute, e acquistare dei Bitcoin, fai prima delle ricerche per sapere a cosa andrai incontro.

Se considerano i Bitcoin come una valuta digitale e riserva di valore per il futuro, sono da anni una valida alternativa alle valute legali.

Se invece li stai considerando per un investimento a breve termine, per i livelli record che il valore Bitcoin ha fatto registrare in passato, è bene considerare se ci sono altre tipologie di investimento che potrebbero essere meno volatili nel breve tempo.


Generic placeholder image
Manuel Marchetti

Co-fondatore di denaro.it e appassionato di musica, libri e anime. Vede il progetto come una possibilità di cimentarsi in qualcosa di diverso da quello fatto fino ad oggi per capire meglio il mondo e la società contemporanea.