Assegno unico pagamenti ad Agosto 2022? Ecco le date rilasciate dall’INPS

Dopo l’articolo con le date di pagamento dell’assegno unico di aprile 2022, ecco una nuova guida che spiega quando viene pagato l’assegno unico per i figli. Le date non sono ancora state rilasciate dall’INPS, ma con buone probabilità i pagamenti di agosto 2022 verranno accreditati tra la seconda e la terza settimana del mese.
Assegno unico per i figli
Dopo l’articolo con le date di pagamento dell’assegno unico di aprile 2022, ecco una nuova guida che spiega quando viene pagato l’assegno unico per i figli. Le date non sono ancora state rilasciate dall’INPS, ma con buone probabilità i pagamenti di agosto 2022 verranno accreditati tra la seconda e la terza settimana del mese.




Se sei tra i 4 mln di famiglie che aspettano l’assegno unico, i pagamenti nel mese di Agosto 2022 non tarderanno ad arrivare sul tuo conto corrente. L’INPS non ha ancora confermato le date di pagamento, ma il pagamento dell’Assegno Unico per figli a carico per la mensilità del mese di Agosto 2022 – se si è fatta correttamente la domanda nei mesi di gennaio e febbraio 2022 – sarà elargita nei tempi prestabiliti.

Al contrario, se si è eseguita la domanda dal 1° marzo 2022, il pagamento dell’Assegno unico verrà elargito dal mese successivo al mese di presentazione della domanda.

Quando pagano l’assegno unico?

Il pagamento dell’assegno unico avverrà a partire della seconda o della terza settimana del mese. Quindi, è presumibile pensare che il primo periodo utile per il pagamento dell’assegno unico è tra l’8 e il 10 agosto 2022.

Dove viene accreditato l’assegno unico di agosto 2022?

Il pagamento dell’assegno unico di agosto 2022 viene depositato su:

  • conto corrente;
  • carta di credito;
  • carta di debito;
  • libretto di risparmio;
  • contanti presso uno sportello postale.

Tabella assegno unico 2022 gazzetta ufficiale

Per chi vuole leggere la tabella con gli importi per l’assegno unico del 2022, ecco un estratto di quella presente sul sito della Gazzetta Ufficiale.

La tabella è aggiornata con le ultime modifiche inserite in Gazzetta Ufficiale il 3 gennaio 2022 che sono:

  • importi suddivisi per pasce ISEE;
  • detrazioni medie non più spettanti ai nuclei familiari.

ISEE

Per ogni FIGLIO MINORE

Fino a 2

FIGLIO DA 18 A 21 ANNI A CARICO (purche studenti o in servizio civile

FIGLI DISABILE A CARICO OLTRE   21 ANNI

FIGLIO MINORE DOPO IL SECONDO

MAGGIORAZ PER NUCLEO CON ENTRAMBI GENITORI LAVORATORI

MAGGIORAZ

NUCLEO

CON 4 O PIU FIGLI

MAGGIORAZ MADRE SOTTO I 21 ANNI

fasce

Importi mensili in euro

 

Da 0 a 15.000

 

175,0

85,0

85,0

85,0

30

100

20

Da 18.000 a 18.100

159,5

77,6

77,6

76,3

26,3

100

20

Da 20.000 a 20.100

 

149,5

72,8

72,8

70,6

23,9

100

20

Da 22.000 a 22.100

139,5

68,0

68,0

65,1

21,5

100

20

Da 24.000 a 24.100

129,5

63,2

63,2

59,5

19,1

100

20

Da 35.000 a 35.100

74,5

36,8

36,8

25,9

5,9

100

20

Da 37.000 a 37.100

64,5

32,0

32,0

23,1

3,5

100

20

Oltre 40.000

50,0

25

25

15

0

100

20

Calcolo assegno unico 2022: gli importi

Calcolare l’importo dell’assegno unico del mese di agosto 2022 non è difficile. In linea di massima si può dire che:

Per ogni figlio minorenne (fino a 2) alla famiglia aspetta:

  • 175 euro mensili per famiglie con ISEE pari o inferiore a 15mila Euro;
  • 159,5 euro mensili per famiglie con ISEE da 18mila a 18.100 Euro;
  • 149,5 euro mensili per famiglie con ISEE da 20mila a 20.100 Euro;
  • 139,5 euro mensili per famiglie con ISEE da 22mila a 22.100 Euro;
  • 129,5 euro mensili per famiglie con ISEE da 24mila a 22.100 Euro;
  • 74,5 euro mensili per famiglie con ISEE da 35 a 35.100 Euro;
  • 64,5 euro mensili per famiglie con ISEE da 37mila a 37.100 Euro;
  • 50 euro mensili per famiglie con ISEE superiore a 40mila euro.

Per ogni figlio maggiorenne (da 18 a 21 anni di età) alla famiglia aspetta:

  • 85 euro mensili per famiglie con ISEE pari o inferiore a 15mila Euro;
  • 77,6 euro mensili per famiglie con ISEE da 18mila a 18.100 Euro;
  • 72,8 euro mensili per famiglie con ISEE da 20mila a 20.100 Euro;
  • 68 euro mensili per famiglie con ISEE da 22mila a 22.100 Euro;
  • 63,2 euro mensili per famiglie con ISEE da 24mila a 22.100 Euro;
  • 36,8 euro mensili per famiglie con ISEE da 35 a 35.100 Euro;
  • 32 euro mensili per famiglie con ISEE da 37mila a 37.100 Euro;
  • 25 euro mensili per famiglie con ISEE superiore a 40mila euro.

Per ogni figlio minore oltre il secondo alla famiglia aspetta:

  • 85 euro mensili per famiglie con ISEE pari o inferiore a 15mila Euro;
  • 76 euro mensili per famiglie con ISEE da 18mila a 18.100 Euro;
  • 70,6 euro mensili per famiglie con ISEE da 20mila a 20.100 Euro;
  • 65,1 euro mensili per famiglie con ISEE da 22mila a 22.100 Euro;
  • 59,5 euro mensili per famiglie con ISEE da 24mila a 22.100 Euro;
  • 25,9 euro mensili per famiglie con ISEE da 35 a 35.100 Euro;
  • 23,1 euro mensili per famiglie con ISEE da 37mila a 37.100 Euro;
  • 15 euro mensili per famiglie con ISEE superiore a 40mila euro.

Per ogni figlio disabile a carico oltre i 21 anni:

  • 85 euro mensili per famiglie con ISEE pari o inferiore a 15mila Euro;
  • 77,6, euro mensili per famiglie con ISEE da 18mila a 18.100 Euro;
  • 72,8 euro mensili per famiglie con ISEE da 20mila a 20.100 Euro;
  • 68 euro mensili per famiglie con ISEE da 22mila a 22.100 Euro;
  • 63,2 euro mensili per famiglie con ISEE da 24mila a 22.100 Euro;
  • 36,8 euro mensili per famiglie con ISEE da 35 a 35.100 Euro;
  • 32 euro mensili per famiglie con ISEE da 37mila a 37.100 Euro;
  • 25 euro mensili per famiglie con ISEE superiore a 40mila euro.

Maggioranza per nucleo familiare con entrambi i genitori che lavorano:

  • 30 euro mensili per famiglie con ISEE pari o inferiore a 15mila Euro;
  • 26,3, euro mensili per famiglie con ISEE da 18mila a 18.100 Euro;
  • 23,9 euro mensili per famiglie con ISEE da 20mila a 20.100 Euro;
  • 21,5 euro mensili per famiglie con ISEE da 22mila a 22.100 Euro;
  • 19,1 euro mensili per famiglie con ISEE da 24mila a 22.100 Euro;
  • 5,9 euro mensili per famiglie con ISEE da 35 a 35.100 Euro;
  • 3,5 euro mensili per famiglie con ISEE da 37mila a 37.100 Euro;
  • 0 euro mensili per famiglie con ISEE superiore a 40mila euro.


Generic placeholder image
Manuel Marchetti

Co-fondatore di denaro.it e appassionato di musica, libri e anime. Vede il progetto come una possibilità di cimentarsi in qualcosa di diverso da quello fatto fino ad oggi per capire meglio il mondo e la società contemporanea.