Bonus 2022: per famiglie e imprese, quali e a chi spettano?

Bonus 2022, quali sono i bonus che porteranno agevolazioni e proroghe alle famiglie italiane e alle imprese? Vediamo quali sono e come ottenerli.
Bonus 2022
Bonus 2022, quali sono i bonus che porteranno agevolazioni e proroghe alle famiglie italiane e alle imprese? Vediamo quali sono e come ottenerli.


Con l’inizio del nuovo anno sono presenti una serie di bonus 2022 che porteranno una serie di agevolazioni e proroghe per famiglie e imprese. Dai bonus per ristrutturare la casa, le facciate e per poi passare a una serie di bonus per mobili, docenti, asilo nido e per i bambini.

In questa guida abbiamo raggruppato l’elenco di tutti i bonus 2022 aggiornato in tempo reale. Inoltre sono presenti tutti i requisiti necessari per ottenerli.


Grazie all’impegno del Governo, i cittadini italiani potranno avere una serie di aiuti per superare nel migliore dei modi le avversità che questo periodo mette di fronte a loro.

Tutti i bonus del 2022, elenco aggiornato

Al termine di ogni paragrafo descrittivo del bonus, è presente un link di approfondimento che vi permetterà di ottenere più informazioni sul bonus e sui requisiti necessari per ottenerlo.

Bonus facciate 2022

Per le famiglie e i possessori di una abitazione, tra i bonus più importanti rilasciati dallo stato c’è senza ombra di dubbio il bonus facciate per i lavori edilizi che riguardano il miglioramento e la riqualificazione di abitazioni come ville ed appartamenti.

Grazie a questo bonus si potrà ricevere una detrazione sui lavori eseguiti che può arrivare al 90%. Il termine di questo bonus era fissato per il 31 dicembre 2021, ma sulle novità presenti nella nuova manovra economica del 2022 sarà rinnovato con una percentuale massima di agevolazione che raggiungerà il 60%.

Approfondimento: Bonus Facciate 2022

Bonus ristrutturazione 2022

Oltre al bonus sopra citato per la ristrutturazione delle facciate, nel 2022 sarà presente ancora il bonus per la ristrutturazione delle abitazioni.

Con buona probabilità, i bonus relativi alla ristrutturazione andranno ad essere assorbiti in un solo bonus per la casa che vedrà raccolti tutti gli interventi e i lavori di edilizia.

Approfondimento: Bonus Ristrutturazione 2022

Superbonus 110

Così come è successo con altri bonus, anche per il nuovo anno si avrà una proroga per tutto il 2022 del superbonus 110. Il bonus può essere utilizzato per lavori in ogni tipologia di abitazione, a patto che si rientri in queste condizioni per usufruirne:

  • il proprietario non deve avere un’ISEE superiore ai 25.000 Euro
  • si applichi a lavori inerenti le prime case

Per chi abita in un condominio, la proroga del bonus è effettiva fino al 2023. Per le ultime conferme sul bonus 110 è bene attendere il 31 dicembre 2021. Quando sarà approvata in maniera definitiva la legge di bilancio da parte del parlamento.

Approfondimento: Superbonus 110

Sismabonus 2022

Se la propria abitazione si trova in una delle 3 zone a rischio sismico presenti in Italia, o si vuole acquistare una abitazione in una di quelle zone, può beneficiare del sismabonus 2022 per eseguire i lavori di adeguamento alle abitazioni.

Questo bonus è quello che rientra tra le misure che rientrano nel superbonus 110%. È bene ricordare che per ottenere questo bonus, è bene essere sicuri di rispettare tutti i requisiti per ottenerlo. Tra cui:

  • l’atto per l’acquisto della proprietà deve essere stipulato entro il 30 giugno 2022
  • la spesa massima sostenuta non deve essere superiore a 96.000 Euro

Approfondimento: Sismabonus 2022

Bonus Casa 2022

Con l’arrivo del 2022, non tutti i bonus saranno rinnovati, mentre altri si.

Al momento non tutti i bonus 2022 sono stati già confermati, mentre altri hanno già ottenuto l'ufficializzazione. Quelli che sono stati confermati per il momento sono:

  • bonus verde 2022
  • bonus facciate 2022
  • bonus ristrutturazione 2022
  • bonus sismabonus 2022

L’approvazione finale della manovra, che si avrà con il termine dell’anno, conterrà anche tutte le misure di sostegno per le famiglie e le forme di sostegno per le aziende.

Approfondimento: Bonus Casa 2022

Bonus idrico 2022

Per il 2022 sarà possibile usufruire di un bonus fino a 1.000 Euro per la ristrutturazione dei bagni. Il bonus è incentrato sulla sostituzione dei sanitari e dei rubinetti in particolare. Lo scopo del bonus è quello di ridurre l’utilizzo del flusso dell’acqua e il suo spreco.

La domanda per poter beneficiare di questo incentivo può essere fatta da gennaio 2022. Il sito online di Sogei è la piattaforma designata per poter presentare la richiesta di questo bonus. Al momento della domanda, è bene ricordare di allegare tutti i documenti richiesti incluso l’iban bancario dove dovrà essere accreditato l’importo del bonus.

Approfondimento: Bonus idrico 2022

Bonus affitto giovani 2022

Il contributo elargito in questo bonus è di vitale importanza per offrire un aiuto ai giovani – con un’età compresa fra i 20 e i 31 anni (ancora da compiere) – per il pagamento del canone di locazione. Si può beneficiare di questo bonus solo se si vive in un appartamento diverso da quello dei propri genitori o nucleo famigliare.

Il contributo è pari al 20% della spesa annua sostenuta per l’affitto e ha un tetto massimo di 2.000 Euro. Ci sono alcuni requisiti economici da soddisfare oltre a quello relativo all’età.

Approfondimento: Bonus affitto giovani 2022

Bonus mobili 2022

Se durante la ristrutturazione della propria abitazione si sono acquistati dei mobili, si può beneficiare del bonus mobili. Bonus che comporta una detrazione Irpef del 50% che può avere un importo massimo di 5.000 € (in precedenza il tetto massimo era di 16.000 €).

Anche se l’ammontare del tetto dell’incentivo al momento è inferiore al passato, il bonus mobili è uno dei contributi presenti nella legge di bilancio del 2022.

Approfondimento: Bonus mobili 2022

Bonus verde 2022

La sistemazione del verde presente nella propria abitazione potrà beneficiare di un’agevolazione del 36% sull’ammontare delle spese sostenute. Il bonus può essere utilizzato fino al 2024 con un limite di spesa di 5.000 Euro.

Gli interventi a cui può essere applicato sono quelli inerenti la realizzazione di terrazze, giardini, fioriere o recinzioni. Non si può beneficiare di questo bonus per la manutenzione ordinaria del verde.

Approfondimento: Bonus verde 2022

Bonus docenti 2022

Dal mese di settembre i docenti potranno beneficiare di un nuovo bonus dal valore di 500 Euro.

L’ammontare del bonus sarà versato direttamente nella carta del docente per l’acquisto di:

  • libri
  • riviste
  • corsi
  • biglietti per il teatro
  • biglietti per il cinema
  • biglietti per i musei
  • biglietti per le mostre
  • partecipazione ad eventi culturali

I soldi ricevuti con il precedente bonus docente e non utilizzati, vengono azzerati al ricevimento del nuovo bonus.

Approfondimento: Bonus docenti 2022

Bonus figli e famiglia 2022

A partire dal 01 gennaio 2022, le famiglie che hanno un figlio con un’età massima di 21 anni possono richiedere all’INPS l’assegno unico. L’importo complessivo di questo assegno è variabile e è strettamente collegato all’Isee familiare.

L'importo del Bonus figli e famiglia 2022 ammonta a:

  • 175 Euro mensili a figlio: per le famiglie con un Isee fino a 15.000 Euro
  • tra i 175 e i 51 Euro mensili a figlio: per le famiglie con un Isee da 15.001 a 40.000 Euro
  • 50 Euro mensili a figlio: per le famiglie con un Isee superiore a 40.000 Euro

Nel nuovo decreto sono state inserite delle maggiorazioni in base al numero di figli presenti nel nucleo famigliare e alle condizioni lavorative dei genitori. Queste variabili, possono andare a variare in modo significativo la somma dell’importo erogato.

Il bonus figli e famiglia verrà erogato a partire da marzo 2022.

Approfondimento: Bonus figli e famiglia 2022

Bonus vacanze 2022

Al momento il Governo non ha varato nessun nuovo bonus vacanze per il 2022.

L’attuale bonus vacanze si può utilizzare fino al 31 dicembre 2021. Il Voucher emesso permette di ricevere uno sconto sui soggiorni nelle strutture che aderiscono a questa iniziativa in Italia.

Approfondimento: Bonus vacanze 2022

Bonus nido 2022

Il bonus che in precedenza era identificato bonus nido, come è successo con altri bonus inerenti l’edilizia, con buona probabilità verrà inserito in un unico incentivo per i figli.

Tuttavia, al momento non è ancora stata confermata la notizia, in alcune regioni sono previsti dei contributi per le famiglie che hanno uno o più figli che frequentano un nido.

La Lombardia ad esempio, che ha varato il bonus nidi gratis 2021-22, offrirà alle famiglie con un reddito basso la possibilità di beneficiare di un aiuto economico per il saldo della retta mensile per tutto il 2022.

Approfondimento: Bonus nido 2022

Bonus bancomat 2022

Messo definitivamente in pensione il cashback, il Governo presieduto da Draghi ha introdotto il bonus bancomat 2022. Un contributo destinato a professionisti e commercianti che potrà raggiungere i 480 Euro.

L’ammontare del bonus consiste in un credito d’imposta inerente l’acquisto e i canoni di noleggio del Pos. Per ottenerlo, è necessario fare richiesta mediante il proprio commercialista entro il 30 giugno 2022.

Approfondimento: Bonus bancomat 2022

Bonus patente 2022

Grazie al DL Infrastrutture realizzato dal Governo Draghi, si può beneficiare di un contributo del 50% (che può raggiungere un massimale di 1.000 Euro) sulle spese sostenute per ottenere la patente.

Le persone che possono beneficiare di questo incentivo sono:

  • persone fino a 35 anni di età
  • persone che beneficiano del reddito di cittadinanza e della disoccupazione

L’incentivo può essere ottenuto fino al 30 giugno 2022. Per beneficiare di questo lavoro, chi lo richiede deve lavorare nel settore dei trasporti. La domanda deve essere fatta allegando un contratto della durata di almeno 6 mesi.

Approfondimento: Bonus patente 2022


Generic placeholder image
Manuel Marchetti

Co-fondatore di denaro.it e appassionato di musica, libri e anime. Vede il progetto come una possibilità di cimentarsi in qualcosa di diverso da quello fatto fino ad oggi per capire meglio il mondo e la società contemporanea.