Libretto postale: caratteristiche e costi del servizio

Il libretto postale è un nuovo servizio di Poste Italiane che ti permette di ricevere il tuo contante, pagare bollette e contributi direttamente da casa.
Libretto postale
Il libretto postale è un nuovo servizio di Poste Italiane che ti permette di ricevere il tuo contante, pagare bollette e contributi direttamente da casa.


Il servizio di libretto postale è un nuovo servizio di Poste Italiane che ti permette di ricevere il contante direttamente a casa. Con il libretto puoi fare operazioni in tutta Europa, pagare bollette e contributi senza dover aspettare la fine del mese.

Inoltre, con l’opzione Stop&Spesa potrai anche usufruire di operazioni da 3 mila euro senza commissioni. Il servizio è garantito dal rispetto della totalità della somma versata, senza limiti massimi o minimi.



Il costo del servizio è pari a zero euro, ma per utilizzarlo bisogna essere titolari di un conto corrente postale. Per utilizzare il libretto sarà possibile accreditare solo i propri guadagni da lavoro dipendente e pensione.

Come ottenere il libretto postale

Per ottenere il libretto postale bisogna essere titolari di un conto corrente, e inviare una richiesta alla propria filiale di Poste Italiane.

La richiesta può essere effettuata tramite il sito di Poste Italiane, recandosi in un ufficio postale o presso un punto ATM di Poste Italiane.

L’invio può essere effettuato tramite il modello F24SE.

È possibile attivare un libretto postale se l’importo delle operazioni annuali non supera i 10 mila euro.

Costi del libretto postale

Un libretto postale non ha costi di apertura o gestione. L'unico costo che si paga è quello per l'imposta di bollo:

  • imposta di bollo pari a 34,22 euro per la persona fisica
  • imposta di bollo pari a 100 euro per la persona giuridica

Tipologie di libretto postale

Ci sono diversi tipi di libretto postale. C'è quello Smart, quello Ordinario e quello per Minorenni./p>

Per esempio, quello Smart ha depositi automatici che puoi impostare per raggiungere i tuoi obiettivi o aiutare a costruire un patrimonio per il tuo futuro. Chi ha un libretto "Ordinario" o "Minorenni" può presentare il proprio obiettivo di deposito tramite contributi automatici, che permetteranno di raggiungere l'obiettivo fissato.

Dovrai anche valutare se un libretto ordinario può fare al caso tuo: questo tipo non ha spese mensili, ma non ci sono nemmeno interessi.