Pagamento pensioni settembre 2022: calendario dal 1 settembre 2022

Pagamento pensioni settembre 2022, in arrivo l'accredito INPS delle mensilità delle pensioni. A settembre la pensione viene pagata a partire da giovedì 1 settembre.
Pagamento pensioni settembre 2022
Pagamento pensioni settembre 2022, in arrivo l'accredito INPS delle mensilità delle pensioni. A settembre la pensione viene pagata a partire da giovedì 1 settembre.


Questo mese quando viene pagata la pensione? Il primo giorno utile per il pagamento delle pensioni di settembre 2022 è giovedì 1 settembre 2022.

Sempre da Settembre 2022 scatterà l'aumento degli importi delle pensioni. È previsto un aumento del del 2,2% per le pensioni fino a 2692 euro, e del 0,2% per quelle che superano questa soglia.



Sarà possibile ritirare l'accredito INPS delle mensilità delle pensioni, e le prestazioni di invalidità superiori ai mille euro, in uno degli uffici postali di Poste Italiane seguendo il calendario dei pagamenti del rateo pensione.

Pagamento pensioni settembre 2022: calendario dal 1 settembre 2022

Chi vuole riscuotere l'assegno INPS per la pensione di settembre 2022 deve recarsi presso uno sportello di Poste Italiane secondo questo calendario:

  • giovedì 1 settembre A - B
  • venerdì 2 settembre C - D
  • sabato 3 settembre E - K
  • lunedì 5 settembre L - O
  • martedì 6 settembre P - R
  • mercoledì 7 settembre S - Z

Si potrà accedere a uno sportello di Poste Italiane con un'ingresso scaglionato per limitare il rischio contagio. Il pagamento anticipato della pensione si è dimostrata una misura utile per evitare gli assembramenti davanti agli uffici postali.

Quando pagano le pensioni di settembre 2022?

Il pagamento delle pensioni incomincerà nella data di giovedì 1 settembre, quando verranno erogate le prestazioni pensionistiche ai pensionati che hanno come iniziali del cognome A o B, per proseguire venerdì 2 settembre con i pensionati che hanno come iniziali del cognome C e D.

Si continuerà sabato 3 settembre, solo la mattina, dove potranno recarsi agli sportelli i pensionati che hanno le iniziali del cognome compresi tra E e K, lunedì 5 settembre con i cognomi compresi tra L e O, martedì 6 settembre con i cognomi compresi tra P e R, si concluderà mercoledì 7 settembre con i cognomi compresi tra S e Z.

Deroga della pensione per gli over 75

I pensionati con più di 75 anni d'età possono richiedere la consegna dell'assegno pensionistico a domicilio da parte dell'Arma dei Carabinieri.
Si possono avere maggiori informazioni è possibile chiamare il numero verde 800 55 66 70.

Pagamento pensioni settembre 2022 in banca

L'accredito bancario del trattamento pensionistico pubblico per il mese di agosto segue invece la consueta scadenza di giovedì 1 settembre 2022; il primo giorno bancabile del mese.

Aumento pensioni 2022 in arrivo

A partire dal mese di ottobre 2022 scatterà l’aumento delle pensioni che sarà pari al 2,2% e riguarderà anche la tredicesima mensilità di dicembre.

Grazie al decreto Aiuti bis in arrivo, in vista delle elezioni del 25 settembre, i partiti politici, oltre a cercare soluzioni diverse per contrastare la legge Fornero, introdurranno per le pensioni attese novità, tra cui gli aumenti delle pensioni INPS.

Lo scorso gennaio le pensioni erano già state adeguate al tasso d’inflazione pari all’1,7%, tuttavia l’incremento pensionistico non è stato possibile.

Adesso, il governo Draghi ha, dunque, predisposto una rivalutazione delle pensioni attraverso due misure:

  • la prima misura riguarda il conguaglio per il calcolo della perequazione delle pensioni, in riferimento all’anno 2021, che pari allo 0,2% e che viene anticipato al 1° ottobre 2022;
  • la seconda misura concerne le more dell’applicazione della percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni, relativamente al corrente anno 2022 e decorrente al 1° gennaio 2023, con trattamento pensionistico lordo complessivo in pagamento per ciascuna delle mensilità di ottobre, novembre e dicembre 2022, inclusa la tredicesima.

L’aumento pensionistico di ottobre non sarà uguale per tutti, ma dipenderà dalle fasce di reddito corrispondenti: il decreto Aiuti bis prevede, infatti, che l’aumento del 2% venga applicato entro la soglia dei 35mila euro annui.

Quanto aumentano le pensioni dopo settembre 2022

Per sapere quanto aumenta la pensione ecco una tabella per gli aumenti delle pensioni di ottobre:

  • chi percepisce una pensione di 524,34 euro al mese avrà un aumento di 10,5 euro;
  • chi percepisce una pensione di 1.000 euro al mese avrà un aumento di 20 euro;
  • chi percepisce una pensione di 1.500 euro al mese avrà un aumento di 30 euro;
  • chi percepisce una pensione di 2.000 euro al mese avrà un aumento di 40 euro;
  • chi percepisce una pensione di 2.500 euro al mese avrà un aumento di 50 euro;
  • chi percepisce una pensione di 2.692 euro al mese avrà un aumento di 52 euro.


Generic placeholder image
Manuel Marchetti

Co-fondatore di denaro.it e appassionato di musica, libri e anime. Vede il progetto come una possibilità di cimentarsi in qualcosa di diverso da quello fatto fino ad oggi per capire meglio il mondo e la società contemporanea.